• Trenino del Bernina

    Se sei a Bormio e vuoi trascorrere una giornata un po’ diversa, non lasciarti sfuggire l’occasione di un giro sul Trenino Rosso del Bernina.
    Il trenino del Bernina, inaugurato nel 1910, è la tratta ferroviaria più alta delle Alpi e dal 2008 rientra nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.

    La stazione di partenza di questo gioiello svizzero è situato in Italia, e precisamente a Tirano, a pochi chilometri da Bormio. Da qui, l’espresso più lento d’Europa si inerpica tra monti e boschi fino all’Ospizio Bernina a 2253 m, il punto più alto, per poi rituffarsi fino alla stazione di St Moritz.
    Stupore e forti emozioni saranno all’ordine del giorno per un viaggio davvero emozionante e unico nel suo genere. L’avventura sul Trenino Rosso del Bernina può essere vissuta 365 giorni l’anno, anche d’inverno, infatti, il treno è in funzione: ogni stagione, quindi, saprà regalarvi stupefacenti sensazioni grazie a colori e paesaggi completamente diversi.
    Un vagone confortevole renderà ancora più piacevole l’esperienza: caldo e riscaldato d’inverno con vetrate a cupola e spumeggiante d’estate con carrozze cabrio all’aperto.

    Passerai tra boschi incantati, alpeggi, a ridosso delle vette del gruppo del Bernina con i suoi imponenti ghiacciai, a fianco di laghi alpini per poi arrivare nell’esclusiva St Moritz, un gioiello dell’Engadina.
    Cosa aspetti? Ti abbiamo incuriosito?
    Visita il sito della ferrovia retica e richiedi ora il tuo pacchetto personalizzato con il Trenino Rosso del Bernina.